Arrampicate sportive ed alpinistiche ad Arco nella Valle del Sarca
 
[Via Trent ani do]

Via Trent ani do


Difficoltà: VII-, A1 (ED)


La parete sudovest, alta 600 m, della Cima Scotoni si divide con due grande cenge in tre parti. La prima parte è la più breve, segue placche e pareti nere compatte, spesso con buchi. La parte centrale e caratterizzata da un evidente diedro giallo. La terza parte finale è articolata e segue una serie di fessure e camini vicino allo spigolo sud.

Dalla 1° cengia è possibile uscire verso destra e scendere nel canale, o dalla 2° cengia verso sinistra.

Le difficoltà sono sempre sostenute. La via richiede grande impegno alpinistico.


Accesso:

Dal grande parcheggio della Capanna Alpina sulla Pista o sul sentiero n° 20 fino al Rif. Scotoni, 1.985 m. Si va in alto fino al Lago Lagazuoi e sui ghiaioni fino all'attacco (ca. 2 ore). E' anche possibile avvicinarsi dall'alto, dal Passo Falzarego con la funivia di Lagazuoi.

Discesa:

Dalla cima su cengie verso destra e scendere sulla Forcella di Lech. Sul sentiero si arriva dopo ca. 2 ore al punto di partenza.