Arrampicate sportive ed alpinistiche ad Arco nella Valle del Sarca
Parete di Padaro Monte Colodri Parete San Paolo Lastoni di Dro Coste Dell'Anglone Monte Brento Pian dela Paia Parete del Limarò Due Laghi
Coste dell'Anglone sud Coste dell'Anglone centrale Coste dell'Anglone nord
Via diedro Baldessarini Via anche le donne vogliono arrampicare Via Il luogo degli esseri brutti Via il cuore d'oro
 

Il luogo degli esseri brutti


Non deve impressionare il nome di questa via alpinistica, che è stata ripulita il 4 maggio 2016. In questo controllo, nella traversata del terzo tiro è stato messo un cordino in un sasso incastrato e per la sicurezza del secondo è stato messo un chiodo in più. Il bellissimo diedro fessurato del quarto tiro è stato ripulito dalle ragnatele, affinché i suoi splendidi colori risaltino maggiormente. Le due soste seguenti sono state migliorate con cordini nelle clessidre. Il penultimo tiro è scalato e non mostra nessuna forma particolare della roccia ed è nascosto dalla vegetazione, ma questo fa risaltare la ripida parete finale cosi impressionante!

Difficoltà: obbl. VI, un passo VI+ e un chiodo A0 o VII


La via è attrezzata con chiodi normali (buoni) ed anelli sulle soste. Per il secondo della cordata è utile un lungo cordino perché c’è un passo in giù all’inizio del grande traverso. Portare in ogni caso friend e stopper e alcuni cordini kevlar. La via è molto alpinistica. Non da sottovalutare!

Che cosa sono gli esseri brutti? Questi esseri brutti non sono animali viventi. Un chiaraveggente può sentire e percepire differenti esseri. Durante la prima salita c’erano veramente le impressioni degli esseri brutti. Questi esseri vivono spesso nelle fessure sporche, tra i blocchi instabili o nei camini bui. Quanto più gli esseri sulla via sono belli e gentili, tanto più aumenta la soddisfazione e il godere della via. Durante alcuni ripetizioni questi esseri possono trovare una trasformazione dalla gentilezza dei ripetitori. Se qualcuno va in montagna con simpatia può allettare gli esseri simpatici e viceversa....

Accesso e discesa:

vedi lo schizzo