Arrampicate sportive ed alpinistiche ad Arco nella Valle del Sarca
 
[Via del Baffo]

Via del Baffo

La via è dedicata a Rolando Baldessarini, papà di „Baldix“, volato in Paradiso.

Difficoltà: IV, un passo V+ e due passi V


Assicurazione: Le soste sono a spit-anelli. L'assicurazione intermedia è tradizionale a chiodi, clessidre e sassi incastrati. Per un miglioramento della assicurazione è consigliabile portare alcuni friend.

La Via del Baffo è la via più facile su questa parete. Con due fessure e un traverso breve si raggiunge una nicchia. Poi si segue la striscia articolata fino all'uscita. Purtroppo la via presenta anche passaggi un po' friabili.

Accesso:

Dalla strada di Nago verso Monte Baldo, raggiungendo il parcheggio della palestra, continuare ancora 200 metri fino ad una curva molto vicina alla parete. Una traccia segue direttamente fino alla base della parete.

Discesa:

Pista calata: ca. 100 m sopra dall'uscita. 1° corda doppia 30 m; 2° corda doppia 50 m preciso.