Arrampicate sportive ed alpinistiche ad Arco nella Valle del Sarca
 
[La presunta via del vecio]

La presunta via del vecio


Difficoltà: Difficoltà: VI+, A1 o VII



La via offre un’arrampicata totalmente nella fessura, faticosa e classica, ideale ma spietata. La via è logica.

Attrezzatura: 3 friend grandi (3), anche differenti friend medi, 2 corde,non ci sono chiodi intermedi, ma soste con anelli.

Nel tempo della prima salita nell’anno 1993 la zona era molto selvaggia. Le fessure traboccavano di erba e terra. Durante la nuova ripetizione la via è stata elaborata metro per metro è stata elaboratae pulita . La terra è caduta a mucchi.

Accesso:

Dalla strada di Nago verso Monte Baldo, raggiungendo il parcheggio della palestra, continuare ancora 200 metri fino ad una curva molto vicina alla parete. Una traccia segue direttamente fino alla base della parete.

Discesa:

Pista calata: ca. 100 m sopra dall'uscita. 1° corda doppia 30 m; 2° corda doppia 50 m preciso.