Arrampicate sportive ed alpinistiche ad Arco nella Valle del Sarca
 
[Via la strega]

Via la strega


Difficoltà:

VII, un passo A1, VI+ obbl.

Dislivello:

ca. 300 m

Soste:

chiodi normali, clessidre, dadi fissati. Quasi tutte le soste sono da migliorare con friend.

Materiale di via:

9 chiodi normale, clessidre, cordini di nodo. Per una migliore assicurazione serve una serie di friend (due piccoli) e stopper.

Tempo di salita:

5 – 7 ore
I primi 10 tiri sono bellissimi sulle placche compatte, fessure e su cornici orizzontale. La parte superiore perde un po' il fascino, perchè si può uscire anche a sinistra in una zona piú facile. La roccia è straordinario e rende la via molto consigliabile.

Accesso:

Dalla Capanna Trieste si sale la strada verso il Rif. Vazzoler fino al bivio del sentiero 558 Van delle Sasse e Van delle Nevere e segue il sentiero. Da una diramazione si segue il sentiero nel Van delle Nevere fino il secondo nevaio. Sul lo lato sinistra si sale per ca. 80 m al attacco con un ometto (ca. 1.1/2 ore).

Discesa:

Dalla terrazza erbosa, 30 m sopra il mugo, si va a destra (sud) e si seguono gli ometti attraverso le cengie, fino raggiungere il sentiero nel Van delle Nevere, che riporto al attacco (ca. 40 minuti).