Arrampicate sportive ed alpinistiche ad Arco nella Valle del Sarca
Parete di Padaro Monte Colodri Parete San Paolo Lastoni di Dro Coste Dell'Anglone Monte Brento Pian dela Paia Parete del Limarò Due Laghi
Via Elision Via Esculapio Via La fiamma Via Artemis Via La fessura obliqua Via Apollo Via del cristallo Via della rampa Via Il cavaliere blu Via l'angolo obliquo Via del camino
 
[Via Esculapio]

Via Esculapio


Difficoltà: V+, due brevi passaggi VI


Dislivello: 230m.
Chiodata dal basso. La sicurezza è buona con tante clessidre e qualche spit (8 spit intermedi, 5 chiodi normali, 20 spit sulla sosta, ca. 30 cordini in clessidre). Usare anche friend e dadi per i passaggi sulle fessure.
Esculapio è il bastone dei medici con due serpenti avvolte. È anche un dio greco per l’arte della medicina.La via sale in una linea logica e direttamente sui camini, diedri, fessure e placche. La roccia è generalmente buona, eccetto qualche blocco che è fissato con una lunga barra di ferro. La difficoltà non è alta, per questo la via è consigliata a tutti coloro che desiderano una progressione ritmica è uniforme.

Accesso:

Una traccia comincia dal tornante più vicino, alla base della parete e conduce in dieci minuti agli attacchi. Il nome della via è scritto.

Discesa:

Seguire gli ometti e le tracce sulla destra fino alla sosta per la calata in doppia.
Clicca qui per una indicazione della pista calata.