Green Deal

Mi è arrivato una notizia di Chiara della Valle, Responsabile delle Relazioni Amministrative, che vuole informare del decreto “Green Deal” che beneficerà anche l’Italia:

“Il 14 gennaio 2020 è stato approvato in Parlamento il Green Deal per gli Stati Membri Europei. Tale decreto consiste in un piano di investimenti di 1000 miliardi di euro per i prossimi 10 anni a supporto della lotta contro il cambiamento climatico, l’inquinamento ambientale e la necessità di ridurre le emissioni di CO2. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

I segreti dell’acqua, l’acqua strutturata e il suo beneficio per l‘agricoltura

Visto un filmato (Die Geheimnisse des Wassers) tedesco secondo me interessantissimo sui segreti dell’acqua mi è venuta l’idea di farne un piccolo riassunto per additare il beneficio dell’acqua strutturata sulle piante, gli alberi e su tutta la natura incluso l’essere umano. Scienziati, scrittori e filosofi hanno cercato da anni di chiarire i suoi segreti.
L’essenzialità dell’acqua non si deve ribadire, perché è evidente ogni giorno, tutti gli organismi siano essi piante, animali o umani, costituiti di un grande percentuale. Le sue caratteristiche sono – per nominarne solo alcune – soprattutto la sua memoria, la sua capacità di trasformarsi in diversi stati (ghiaccio, vapore di acqua) e la sua forza d’autodepurazione e di distruzioni, basti pensare solo agli uragani e alle bombe d’acqua.
Che cosa è l’acqua strutturata? L’acqua strutturata è il migliore antibiotico che esiste, p.e. viene usato dagli Stati Uniti nell’Iraq o nell’Afghanistan. Una molecola su cento milioni molecole d’acqua potabile uccide                   l’effetto della suite orchestra J. S. Bach Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Biodistretto Trentino – è partita la raccolta firme per il referendum

Vorrei segnalare che entro la fine del mese di marzo 2020 i cittadini trentini possono rivolgersi ai loro comuni per firmare la richiesta su un referendum “Biodistretto Trentino”. Appena raccolte 8000 firme si può dare via libera a un referendum con la seguente domanda:

„Volete che, al fine di tutelare la salute, l’ambiente e la biodiversità, la Provincia Autonoma di Trento disciplini l’istituzione su tutto il territorio agricolo provinciale di un distretto biologico, adottando
iniziative legislative e provvedimenti amministrativi – nel rispetto delle competenze nazionali ed europee – finalizzati a promuovere la coltivazione, l’allevamento, la trasformazione, la preparazione alimentare e agroindustriale dei prodotti agricoli prevalentemente con i metodi biologici, ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo 228/2001, e compatibilmente con i distretti biologici esistenti?“

Sono d’opinione che l’introduzione di un Biodistretto su tutto il territorio trentino può essere un passo importante anche per la realizzazione di un ideale e una visione più grande per la Valle della Sarca (vedi Heinz Grill – La valle degli incontri).

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

„Mitfahrbank“: Una panchina per ricevere un passaggio

Ho sentito, che nella Valle del Sarca si vuole far partire un’ iniziativa simile alla “Mitfahrbank” in Germania. Io sono in ogni modo per quest’iniziativa, perché penso che ridurrebbe il traffico. Per chi non conosce il progetto: circa dal 2014 in vari regioni tedeschi, p.e. in Sassonia, Renania Palatina o Bavaria sono state installate delle panchine con cartelli ( vedete p.e. https://www.meine-anzeigenzeitung.de/lokales/ebersberg/mitfahrbankerl-vaterstetten-10049698.html) in posti, dove passano tante machine. Il sistema è molto semplice, sia per l’installazione poco costosa, che anche per chi lo usa: si aspetta sulla panchina finché qualcuno si ferma. L’iniziativa viene anche descritta con le parole: “Una corsa condivisa significa la metà del traffico”. L’obiettivo del progetto era per i comuni tedeschi non solo di ridurre il traffico, ma anche di migliorare la mobilità in paesi piccoli per giovani o anziani, che non guidano la machina.

Siccome sono arrampicatrice e mi interessano sopratutto mete per l’arrampicata, ho riflettuto su possibili punti per panchine ad Arco che potrebbero essere: una al Camping Zoo, una presso la pizzeria Lanterna da Ruggero.

Barbara Holzer

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Premiazione Premio Amico della Terra 2018 Heinz Grill

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Nota – Passi dolomitici – Cavalese

Quest’anno il passo Sella non viene chiuso come l’anno precedente, però dal 23 luglio al 31 agosto bisognerà registrarsi. Si attende un calo del 20 %del traffico.

Anche il passo dolomitico del Trentino-Alto Adige diventerà limitato dalle 9 alle 16.

Vede: http://www.mountainblog.it/redazionale/traffico-ambiente-passi-dolomitici-niente-chiusura-accessi-controllati/

A Cavalese invece viene man mano elaborato lo scopo di pianificare il miglioramento costante della viabilità del paese. Partendo dal primo studio di fattibilità nel 2008 per la realizzazione di un tunnel ora si vuole non solo realizzare zone a traffico limitato ma soprattutto aumentarne la godibilità, magari anche favorendo la possibilità di sistemare i tavolini esterni degli ambienti pubblici.

Vede: http://lavisioblog.it/cavalese-rivoluzione-della-viabilita/

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Cenno alla Marcia “STOP PESTICIDI” DOMENICA 13 MAGGIO 2018

Il 13.05.18 si svolge una iniziativa interregionale e ambientale per la MARCIA “STOP PESTICIDI”.

La marcia sarà a Follina (TV), Verona e Caldaro.

Info: www.marciastoppesticidi.it

locandina-ita

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Indicazione ad un progetto per la produzione di biocarburanti di residui agricoli

Ho sentito parlare di un impianto per la produzione di biocarburanti (l’applicazione di cellulosa-etanolo), che risulta da una conversione di residui agricoli, ad es. paglia, culmi, residui agricoli e forestali. La cellulosa-etanolo è un biocarburante sostenibile e avanzato con un contenuto di etanolo di cellulosa del 20%. Secondo la società il progetto ha migliorato il numero di emissioni di particelle di circa il 50% rispetto al carburante di riferimento UE EU5. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Pasqua – arriveranno i primi turisti

Cari lettori,
le vacanze pasquali saranno proprio dietro l’angolo in pochi giorni e, come ogni anno, molti turisti, appassionati di arrampicata e visitatori verranno nella Valle del Sarca e apriranno la stagione.
Molti turisti significano anche molte macchine, molto traffico, aumento dell’inquinamento atmosferico e ingorghi.
Penso che molti turisti sarebbero felici se potessero facilmente e comodamente passare a un mezzo di trasporto alternativo come una bicicletta a noleggio. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Riassunto di alcuni punti dell’intervento del sindaco di Dro Vittorio Fravezzi:

  • Per amministrare il futuro ci si deve porre il problema di che cosa sono le sfide. Fravezzi è d’accordo con quanto propone l’oggetto del presente convegno in quanto è compito essenziale delle amministrazioni pubbliche di dare riposte alle esigenze correnti, soprattutto nell’ottica di una visione globale futura.
  • Non sempre nella comunità c’è l’approccio alle cose in un modo sereno ed equilibrato: quindi c’è bisogno anche di amministrare con esperienza e con saggezza.

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento